D'Alfonso si prende l'Abruzzo. Chiodi: «Danneggiati dalla magistratura»

Lo tsunami di Lettomanoppello è in nuovo governatore di regione. Delusione per la Marcozzi, flop Acerbo

D'Alfonso si prende l'Abruzzo. Chiodi: «Danneggiati dalla magistratura»

LUCIANO D'ALFONSO SI PRENDE L'ABRUZZO. Luciano D'Alfonso è il nuovo governatore della Regione Abruzzo. Lo tsunami di Lettomoppello ha trionfato col quasi il 50% delle preferenze, doppiando quelle ottenute da Gianni Chiodi. Delusione per il MoVimento 5 Stelle che aveva riposto in Sara Marcozzi le speranze di vittoria che, alla vigilia del voto, sembravano essere più che concrete. Male, anzi malissimo, Maurizio Acerbo che con la lista Un'Altra Regione con Acerbo non è riuscito a superare lo sbarramento del 4%.

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI. D'Alfonso ha festeggiato con gli amici ed i simpatizzanti nella sede di Piazza Unione a Pescara, proprio vicino al Palazzo della Regione Abruzzo. Le sue prime parole da governatore sono state: "Non vedo l'ora di aiutare l'Abruzzo. Non avrò nemici". Delusione nell'entourage di Gianni Chiodi che comunque ha ottenuto un risultato vicino al 30% delle preferenze. Il commercialista teramano, ancora sotto scorta, ha accusato la magistratura per gli scandali dell'inchiesta Rimborsopoli. "Se ci alleavamo con D'Alfonso - spiega Acerbo su facebook - lo sbarramento da superare era il 2%. Andando da soli lo sbarramento sale al 4% grazie a una legge antidemocratica che penalizza le forze autonome dal bipolarismo. Lo sapevamo quindi non ci lamentiamo.  Non abbiamo svenduto i nostri principi per convenienze personali. Comunque andra' cammineremo a testa alta".

 CONTINUA A SEGUIRE LE OPERAZIONI DI SPOGLIO QUI

Redazione Independent

lunedì 26 maggio 2014, 21:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
acerbo
marcozzi
d'alfonso
chiodi
dichiarazioni
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!