Cultura. "BiblioPride" 2012

Il 12 ottobre apertura straordinaria di tutte le biblioteche dalle 18-24. Partecipa anche la Melchiorre Delfico

Cultura. "BiblioPride" 2012

IL BIBLIOPRIDE 2012. Anche la Biblioteca “Delfico”, in accordo con l'assessorato provinciale alla Cultura, aderisce a BiblioPride 2012, la Giornata nazionale delle biblioteche promossa dall’AIB (Associazione Italiana Biblioteche), restando aperta al pubblico in via straordinaria il prossimo venerdì 12 ottobre, dalle ore 18 alle ore 24.

LA MANIFESTAZIONE. La manifestazione è finalizzata a riaffermare compiti e ruoli delle biblioteche quali pilastri fondamentali del sistema informativo, bibliografico e documentario italiano, attraverso l’organizzazione, nella settimana che va dall’8 al 13 Ottobre, di una serie di iniziative volte a sensibilizzare l’opinione pubblica su temi e difficoltà riguardanti le biblioteche italiane. Nell’occasione, oltre ad erogare i normali servizi, bibliotecari ed operatori saranno a disposizione degli utenti per dare tutte le informazioni sul funzionamento e sulle caratteristiche della più antica istituzione culturale della Provincia di Teramo. 

IL PROGRAMMA. A partire dalle ore 18, presso la corte interna della Biblioteca, verranno proiettati i film: “Biancaneve e i sette nani” di Walt Disney (come omaggio ai fratelli Grimm nel bicentenario della pubblicazione delle loro fiabe); la commedia “500 giorni insieme” di Marc Webb e “L’uccello dalle piume di cristallo” di Dario Argento. Negli stessi orari resterà aperta anche la caffetteria della Biblioteca.

Reda Inde

martedì 09 ottobre 2012, 11:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bibliopride
2012
apertura
biblioteca
biblioteche
manifestazione
programma
teramo
delfico
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!