Cresce l'attesa per esordio (ore 17:30) delle Furie Rosse

Prima amichevole per la Proger Chieti contro Vasto. Mazoli dovrà rinunciare a Di Emidio, fuori per un problema all'occhio

Cresce l'attesa per esordio (ore 17:30) delle Furie Rosse

CRESCE L'ATTESA PER L'ESORDIO DELLE "FURIE ROSSE": ALLE 17:30 IN CAMPO CONTRO VASTO. La Proger Chieti ha festeggiato sabato sera in un ristorante della zona il compleanno del pugliese Rocco Mavelli (31/08/94) e del teatino Fabrizio “Poppy” Gialloreto (01/09/87), ai quali vanno gli auguri di tutta la Società. Un’occasione conviviale alla quale hanno partecipato tutti i giocatori del roster ed anche i componenti dello staff. Modo ideale per far crescere l’intesa e l’amalgama del gruppo, dopo che tutti i giorni si cerca di progredire fisicamente e tatticamente sul campo. Intanto cresce l’attesa per lo scrimmage di questa sera al PalaTricalle “Sandro Leombroni” contro il Vasto (Dnb) alle 17:30.

OUT DI EMIDIO PER UN PROBLEMA ALL'OCCHIO. Coach Marzoli cercherà di rodare i primi ingranaggi del suo team. Non ci sarà di sicuro Di Emidio, ancora fermo con l’occhio bendato dopo lo sfortunato scontro con un compagno durante l’allenamento di mercoledì. Da valutare l’opportunità di utilizzare o meno gli altri giocatori che, per fisiologici affaticamenti, hanno precauzionalmente svolto lavoro differenziato in questi ultimi tre giorni. Con la maglia biancorossa ci sarà anche l’ala-forte classe 1994 Davide Cesana, interessante prospetto in prova dalla Scavolini Pesaro, per il quale lo staff tecnico prenderà una decisione in concerto con la Società nei prossimi giorni.

Redazione Independent

lunedì 02 settembre 2013, 09:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
proger
chieti
gialloreto
mavelli
vasto
davide cesana
scavolini pesaro
Cerca nel sito