Corsi e ricorsi storici negli Stati Uniti

Oggi in America si sono creati due fronti. Uno, quello dell'FBI, che e' in qualche modo legato alla Clinton, l'altro al presidente Trump. Chi la spunterà?

Corsi e ricorsi storici negli Stati Uniti

CORSI E RICORSI STORICI NEGLI STATI UNITI. In parole povere: negli Stati Uniti sta sviluppandosi un acceso dramma politico la cui fiamma non si spegne. Occorre avvicinarsi a Giambattista Vico che 500 anni fa parlava di corsi e ricorsi storici. Vico metteva bene in evidenza la filologia come scienza dei fatti concreti, insomma la "coscienza del certo". Bene, oggi in America si sono creati due fronti. Uno, quello dell'FBI, che e' in qualche modo legato alla Clinton, sin dal momento del suo annuncio di "correre" per la Casa Bianca. L'altro, quello del nuovo presidente Trump, che denuncia la posizione politica degli avversari, ma cerca di sottrarre all' attenzione degli investigatori alcuni punti non del tutto chiari. Nonostante gli immensi sforzi, le inchieste, gli incontri all'aperto oppure segreti, entrambe le fazioni non sono riuscite a mettere nero su bianco e provare in una maniera o nell'altra, chi e' il colpevole o comunque chi ha ragione o torto. La filologia, che dovrebbe "chiarire" le cose, e' ferma su un binario morto. Quando si tratta di giungere a una decisione, resta la parola, non sempre vera, dell'uomo. In questa incerta situazione, ecco i corsi e ricorsi storici in America. Superato il periodo dei bianchi che schiavizzavano i neri, del Far West dove si uccideva per poco, gli Stati Uniti si sono evoluti. Ma non e' durato a lungo. Se leggete le cronache di questa nazione vi accogerete che il corso evoluto diventa grigio, appannato.E dio solo sa a che tipo di ricorso storico assisteremo. 

mercoledì 14 febbraio 2018, 23:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
corsi storici
ricorsi storici
corsi e ricorsi storici
stati uniti
clinton
trump
Cerca nel sito