Abruzzo verso i tremila positivi. In arrivo dalla Cina la macchina per i test

Sono 2.733 i nuovi contagiati al Covid-19. Col nuovo macchinario si potranno esaminare 2.400 tamponi al giorno

Abruzzo verso i tremila positivi. In arrivo dalla Cina la macchina per i test

ABRUZZO VERSO I TREMILA POSITIVI. DALLA CINA IN ARRIVO IL MACCHINARIO PER I TEST. Purtroppo se è vero che stanno aumentano i guariti e che diminuisce il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva è altrettanto certo che, almeno nella nostra regione, il numero dei positivi al Covid-19 continua a crescere. Il dato di ieri, mercoledì 22 aprile, indica quota 2.733 con un incremento di 66 nuovi positivi al Coronavirus. Un problema, quello dello smaltimento dei test, che potrebbe essere affrontato in modo piu' adeguato con il nuovo macchinario in arrivo dalla Cina ma bloccato in dogana, almeno queste sono state le spiegazioni dell'assessore Nicoletta Veri', per un problema burocratico. 

La macchina sarà in servizio presso la Asl di Pescara  e si potranno effettuare fino a 2.400 tamponi al giorno

Resta il serissimo problema degli asintomatici non tamponati, cioè della popolazione abruzzese che sta rispettando rigorosamente le prescrizioni e il distanziamento sosciale ma che, a breve, dovrà tornare alla cosiddetta normalita. La data contagio zero stabilita dall'Osservatorio Nazionale della Salute delle Regioni ha indicato il 7 di maggio. Insomma, staremo a vedere come verrà gestita questa fase due che al momento è ancora piena di incognite.

Redazione Independent

 

giovedì 23 aprile 2020, 12:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
coronavirus
cina
contagi
positivi
macchina test
tamponi
Cerca nel sito