Controlli nel cimitero di Frisa

Lanciano. Proseguono le ispezioni nel cantiere. Denunciate quattro presone per violazione delle norme sulla sicurezza

Controlli nel cimitero di Frisa

LANCIANO. DWENUNCIATE QUATTRO PERSONE. Continuano i controlli all’interno dei cantieri edili da parte dei Carabinieri della Compagnia di Lanciano. I militari hanno denunciato in stato di libertà quattro persone per violazione delle disposizioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I controlli hanno riguardato il cantiere presente all’interno del cimitero del comune di Frisa (CH) dove si stanno svolgendo dei lavori di ampliamento. Diverse le disposizioni violate che i carabinieri hanno riscontrato: omissione nella verifica dell’idoneità tecnico professionale delle imprese esecutrici, omissione nella verifica delle corrette applicazioni delle procedure di lavoro, omissione nell’aggiornamento del piano operativo di sicurezza, mancanza di un parapetto di sicurezza per i prestatori d’opera

twitter@subdirettore

sabato 02 febbraio 2013, 13:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
cimitero
controlli
lavoro
lavori
frisa
notizie
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?