Contraffazioni: scoperta centrale del falso moda a Martinsicuro

A stanarla sono state la Guardia di Finanza e la Polizia, quando sul lungomare di San Benedetto del Tronto hanno fermato un furgone carico di merce

Contraffazioni: scoperta centrale del falso moda a Martinsicuro

CENTRALE DEL FALSO MODA A MARTINSICURO. Accessori moda griffati ma contraffatti. La centrale del falso era a Martinsicuro, ma la merce era da piazzare San benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). A scoprirla sono state la Guardia di Finanza e la Polizia, quando sul lungomare di San Benedetto del Tronto hanno fermato un furgone carico di merce.

IL FATTO. Le forze dell'ordine avevano visto un gruppo di extracomunitari scaricare i vestiti. Hanno fermato il conducente, un senegalese di 46 anni, e hanno perquisito la sua abitazione: aveva numerose etichette false di griffe famose, due macchine punzonatrici e altro materiale utilizzato per la contraffazione. Capi, attrezzi da lavoro e furgone sono stati sequestrati. Il senegalese e' stato denunciato per produzione, detenzione e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Redazione Independent

martedì 26 agosto 2014, 08:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
polizia
cronaca
martinsicuro
falsi
contraffazioni
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?