Consulente tributario si suicida lanciandosi dal quinto piano

La tragedia si è verificata questa mattina, poco prima delle 11, in via Conte di Ruvo a Pescara. La vittima aveva 50 anni

Consulente tributario si suicida lanciandosi dal quinto piano

TRAGEDIA IN VIA CONTE DI RUVO. Un consulente tributario di 50 anni si e' tolto la vita lanciandosi dalla finestra del suo studio, al quinto piano di un Palazzo di via conte di Ruvo, a Pescara. La tragedia e' avvenuta stamani, poco prima delle 11. In base a una prima ricostruzione, l'uomo stava partecipando a una riunione con i soci dell'ufficio e una cliente, quando con un pretesto si e' allontanato, ha raggiunto la sua stanza e si e' buttato da una finestra. Il consulente e' morto sul colpo, dopo un volo di almeno 15 metri.

IGNOTE LE CAUSE DEL GESTO. L'uomo, originario di Pescara, non ha lasciato biglietti. Stando a quanto riferito dai colleghi, al suo arrivo in ufficio era apparso tranquillo. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco per delimitare l'area, gli agenti della squadra Volante e la polizia scientifica, nonche' la polizia municipale per regolare il traffico, che ha subito rallentamenti. Il magistrato di turno ha disposto la restituzione della salma ai famigliari.

Redazione Pescara

mercoledì 14 settembre 2016, 17:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
suicidi
drammi
tragedie
morti
pescara
cronaca
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!