Consiglio su allarme frane: Di Marco, “Lo faremo quanto prima”

L'assise straordinaria sarà convocata appena possibile. Lo ha assicurato oggi il presidente dell'Ente provinciale pescarese

Consiglio su allarme frane: Di Marco, “Lo faremo quanto prima”

FRANE, DI MARCO SUL CONSIGLIO STRAORDINARIO. “Il consiglio provinciale straordinario sul delicato tema del dissesto idrogeologico e sulle frane che in questi ultimi giorni hanno allarmato i pescaresi sarà convocato il prima possibile, non appena gli amministratori dei Comuni principalmente coinvolti da questo dramma ci comunicheranno la prima data utile alla loro partecipazione”. Così il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco circa la richiesta di convocare un consiglio provinciale straordinario.

“La vicinanza al territorio e la volontà di lavorare sinergicamente con gli altri Enti al fine di fornire un supporto concreto alle comunità colpite da tali tragici eventi è stato da subito totale - dice Di Marco - La risoluzione del problema è l’obiettivo della Provincia di Pescara, che oltre ad aver effettuato immediati sopralluoghi nelle zone interessate dalle frane, aver incontrato gli amministratori comunali ed essersi fatta portavoce delle loro istanze in tutte le sedi competenti, nonché aver partecipato al consiglio straordinario a Villa Celiera, ha da subito espresso la volontà di convocare un consiglio straordinario sul tema. Penso anche di estendere l’iniziativa, convocando un’assemblea straordinaria dei sindaci, in modo da poter coinvolgere tutti i 46 Comuni del pescarese e l’intero territorio, per far sì che tutta la provincia diventi protagonista attiva in questa battaglia. Il consiglio provinciale si farà quanto prima, siamo solo in attesa di conoscere la prima data utile affinché anche gli amministratori di Villa Celiera e Civitella Casanova, in questi giorni comprensibilmente e totalmente impegnati nei propri Comuni, possano essere presenti. Intanto continuiamo a lavorare per predisporre, con il supporto degli uffici del genio civile, un documento dettagliato circa la situazione frane e il gravoso problema del dissesto idrogeologico in atto sul nostro territorio”.

La sentinella ambientale

mercoledì 18 febbraio 2015, 15:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
consiglio
provinciale
straordinario
frane
dimarco
ambiente
dissesto
idrogeologico
Cerca nel sito