Consiglio provinciale: gli eletti. Centrosinistra "spaccato" da Di Matteo

Ad ottobre la vittoria di Antonio Zaffiro che pero' non aveva la maggioranza. Con voto di ieri, invece, si conferma il trend positivo del centrodestra in Abruzzo

Consiglio provinciale: gli eletti. Centrosinistra "spaccato" da Di Matteo

CENTROSINISTRA ANCORA SPACCATO. LA PROVINCIA E' DEL CENTRODESTRA. Continua il trend positivo del centrodestra in Abruzzo. Dopo la vittoria alle elezioni regionali e, prima, l'elezione del presidente della Provincia Antonio Zaffiro, sindaco di Collecorvino, adesso è accaduto anche col rinnovo del Consiglio Provinciale. Donato Di Matteo ha di nuovo promosso una lista civica in antitesi con la lista di centrosinistra che ha eletto quattro consiglieri su dodici in totale. In questo modo la maggioranza dell'Assise provinciale, ovvero la guida politica di un Ente depotenziato ma con funzioni ancora molto operative, passa definitivamente al centrodestra che ne ha eletti sei.

Di seguito i nomi dei nuovi consiglieli eletti al Palazzo dei Marmi domenica 31 marzo 2019:

Lista 'Civismo in Provincia': Moriondo Santoro detto Dino e Nunzio Di Donato;

Lista 'Forze di Liberta': Alessio Orlando, Monica Ciuffi, Pierpaolo Pace, Davide Berardinucci, Giuseppina Tulli ed Emidio Camplese;

Lista 'Provincia in Comune': Stefano Casciano, Domenico Vespa, Lino Ruggiero e Francesca Sborgia

Redazione Independent

lunedì 01 aprile 2019, 13:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
consiglio provinciale
donato di matteo
antonio zaffiro
eletti
31 marzo 2019
Cerca nel sito