Congresso Pd: poker per Rapino (D'Alfonso-Di Sabatino-Pezzopane-Pepe)

Il Presidente della Regione, quello della Provincia e la senatrice più famosa d'Italia sosterranno il candidato pescarese alla segreteria del Partito Democratico

Congresso Pd: poker per Rapino (D'Alfonso-Di Sabatino-Pezzopane-Pepe)

RAPINO VERSO LA CONQUISTA DELLA SEGRETERIA. Mancano 10 giorni all'attesissimo appuntamento congressuale del Partito Democratico, un momento che segnerà i rapporti di forza all'interno dei democrati. Il candidato forte Marco Rapino, 31 anni, nato a Chieti ma pescarese d'adozione è lanciatissimo alla corsa alla successione dell'incarico di Segretario Regionale del Partito Democratico d'Abruzzo, oggi ricoperto da Silvio Paolucci. Gli altri candidati sono: Alexandra Coppola, Alessandro Marzoli (riammesso ieri sera) e Paolo Della Ventura.

CHI LO SOSTIENE. Rapino è sostenuto da un pool di big del partito. In primis da Andrea Catena, che ha ritirato la sua candidatura in favore del collega di partito e che, dunque,può considerarsi il suo braccio destro. Ma, poi, anche dal vero dominus della gestione politica del territorio come si è potuto constatare nelle elezioni per il rinnovo delle cariche in Provincia di Teramo e Pescara: cioè il governatore Luciano D'Alfonso. Oltre al presidente della Regione Abruzzo al fianco di Rapino scenderanno, in ordine sparso: il presidente della Provincia di Teramo Renzo Di Sabatino, la senatrice Stefania Pezzopane e l'assessore Dino Pepe.

Redazione Independent

giovedì 19 febbraio 2015, 11:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marco rapino
liste
renzo di sabatino
luciano d\'alfonso
stefania pezzopane
congresso pd
Cerca nel sito

Identity