Condomini. Tutte le novità

La commissione giustizia approva il Ddl di riforma. La legge è opera del senatore Giovanni Legnini

Condomini. Tutte le novità

CONDOMINIO: UNA RIFORMA STORICA. "Una riforma storica di una disciplina che risale al 1942 e che tocca direttamente la vita quotidiana di molti milioni di famiglie italiane". Commenta così il senatore del Pd Giovanni Legnini l'approvazione in sede deliberante in commissione Giustizia del ddl di riforma del condominio di cui è primo firmatario. "Finalmente - spiega - si rende più agevole la formazione delle maggioranze assembleari, più stringenti e trasparenti gli obblighi degli amministratori, più moderna e attuale la disciplina delle parti comuni e, in generale, della vita in condominio". 

LE NOVITA. Il dispositivo prevede nuove regole per gli olte 30 milioni di italiani che dividono degli spazi comuni. A partire dalla figura dell'Amministratore di condominio, che dovrà avere precisi requisiti di onorabilità e professionalità, la nuova legge disciplina tutte le altre problematiche della vita di ogni giorno: dal vicino rumoroso, al possesso di animali, agli orari di riscaldamento condominiali, alle liti tra vicini, sistemi di videosorveglianza, pannelli solari e fotovoltaici etc.

Redazione Independent

martedì 20 novembre 2012, 19:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
condominio
legge
riforma
novit
legnini
senatore
teatino
chieti
amministratore
vicino
Cerca nel sito