Condannato all'ergastolo per duplice omicidio di moglie e figlia

Lo scorso 16 ottobre Veli Selmanaj armato di pistola freddò a bruciapelo le due donne. Alla base del gesto una denuncia per violenza sessuale

Condannato all'ergastolo per duplice omicidio di moglie e figlia

CONDANNATO ALL'ERGASTOLO PER DUPLICE OMICIDIO. Veli Selmanaj, detto Willi, bracciante agricolo di 47 anni, è stato condannato alla pena dell'ergastolo per il duplice omicidio della moglie Fatima di 50 anni e della figlia Senade di 21 anni.

Il delitto lo scorso 16 ottobre avvenne nel parcheggio del supermercato Todis tra Pescina e Ortucchio. Alla base del gesto, come da confessione, c'era il rancore che l'uomo verso le due donne, dopo una denuncia di violenza sessuale a suo carico. 

Il verdetto nel primo pomerigio in Corte d'Assise a L'Aquila.

Redazione Independent

giovedì 12 giugno 2014, 16:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
veli selmanaj
senade
fatima
pescina
omicidio
ortucchio
todis
parcheggio
Cerca nel sito

Identity