Concorso Mieli del Parco

Consegnati i riconoscimenti dell'edizione 2012. Ottima qualità nonostante la stagione difficile per le api

Concorso Mieli del Parco

“CONCORSO MIELI DEL PARCO”. Il primo e più importante obiettivo che l’Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e  Monti della Laga si è posto nel promuovere il Concorso per la selezione dei migliori mieli dell’area protetta, viene ampiamente riconfermato. Alla seconda edizione del Premio, assegnato la scorsa domenica a Barisciano presso il  Monastero di San Colombo nell’ambito dell’iniziativa Mielinfesta 2012, promossa dallo stesso Ente per valorizzare i prodotti dell’arnia, hanno partecipato infatti 60 mieli di varie tipologie, provenienti da tutti i Comuni del Parco. Ben 44 apicoltori, sia imprenditori che hobbisti, hanno aderito con convinzione all’iniziativa consegnando i campioni di miele prodotto nel corso dell’anno.

STAGIONE DIFFICILE PER LE API. A causa di una stagione estiva particolarmente siccitosa e difficile per l’attività delle api, anche alle quote più elevate, è stato possibile raccogliere miele in quantità di gran lunga inferiore alla media degli ultimi anni ma, fortunatamente, di buona qualità.

I RICONOSCIMENTI. Così ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento come migliori mieli del Parco sono stati: categoria miele Millefiori: 1° Classificato: Gino Damiani di Farindola (PE); 2°Classificato: Claudio Valentini di Amatrice (RI) ; 3° Classificato: Eutizio Tucci di Arischia (AQ) Categoria miele di Acacia: 1° Classificato: Gabriella Durante di Mosciano S. Angelo (TE); 2° Classificato: Gino Damiani di Farindola (PE); 3° Classificato: Gabriella Durante di Mosciano S. Angelo (TE); Categoria miele di Castagno: 1° Classificato: Antonio Di Simone di Valle Castellana (TE); 2° Classificato: Paolo Stecconi di Amatrice (RI) ; 3° Classificato: Sara Simoni di Arquata del Tronto (AP). Un riconoscimento è andato inoltre al miele uniflorale di timo proposto da Raffaele Romano de L’Aquila.

 Redazione Independent

 

venerdì 12 ottobre 2012, 14:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
assergi
milei
vincitori
riconoscimenti
gabriella durante
gino damiani
antonio di simone
sara simoni
raffaele romano
api
Cerca nel sito