Concerto Concato a Giulianova: M5S, "24.000 euro per 300 spettatori"

I grillini polemizzano per la scarsa affluenza al live del cantautore e sostengono che i soldi potevano essere spesi meglio: "Buona l’idea, pessimo il risultato"

Concerto Concato a Giulianova: M5S, "24.000 euro per 300 spettatori"

QUANTO COSTA QUEL CONCATO. Il Movimento 5 Stelle di Giulianova polemizza dopo il concerto che Fabio Concato ha tenuto in città sabato scorso, presso il Palacastrum: "Costo 24mila euro, spettatori paganti 200 circa, per un incasso di poco più di 2mila euro. Passivo: circa 22mila euro", affermano i grillini facendo i conti in tasca agli organizzatori.

"In città - scrive il M5S in una nota - non ci sono soldi per gli addobbi natalizi, non ci sono soldi per le luminarie e una cifra così alta viene spesa per un singolo concerto a cui partecipano poco più di 300 persone (tra cui i soliti che non pagano). Sarebbe stato meglio tenere un concerto in piazza e renderlo fruibile al maggior numero di giuliesi possibile, con un aumento dei costi di appena 2mila euro (ossia l'incasso), magari recuperabili con la vendita di bevande e cibo. Buona l’idea, pessimo il risultato".

I Musicanti

martedì 30 dicembre 2014, 18:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giulianova
musica
politica
concato
movimento
cinque
stelle
Cerca nel sito