Commercio Vasto, prorogati i termini per regolarizzare le insegne

Il Comune di Vasto ha prorogato al prossimo 30 settembre il termine per la presentazione delle istanze di regolarizzazione delle insegne

Commercio Vasto, prorogati i termini per regolarizzare le insegne

PROROGHE IMPORTANTI PER I COMMERCIANTI. Il Comune di Vasto ha prorogato al prossimo 30 settembre il termine per la presentazione delle istanze di regolarizzazione delle insegne. Lo comunica la Confcommercio di Chieti che aveva avanzato tale richiesta. Entro il 30 settembre prossimo, quindi, i titolari delle attivita' commerciali di Vasto interessati debbono presentare istanza di regolarizzazione delle insegne e /o delle cartellonistica pubblicitaria gia' esistenti ed installate su tutto il territorio comunale.

"Decorso tale termine - spiega l'associazione di categoria - gli Organi di Controllo effettueranno le verifiche e procederanno a sanzionare coloro che non avranno provveduto ad inoltrare la richiesta o a rimuovere l'insegna e/o l'impianto pubblicitario. La scadenza inizialmente prevista per il 25 luglio prossimo avrebbe messo in grave difficolta' gli imprenditori turistici e commerciali locali, impegnati in piena attivita' turistica e quindi impossibilitati, materialmente, a far fronte anche a questo adempimento".

Confcommercio apprezza la sensibilita' dimostrata nell'occasione dall'Amministrazione comunale di Vasto nei confronti degli imprenditori cittadini confidando che possa instaurarsi un dialogo tra gli Enti sempre piu' produttivo, a beneficio delle imprese e dell'economia locale.

Redazione Independent

venerdì 18 luglio 2014, 10:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
confcommercio
chieti
vasto
associazioni
commercio
Cerca nel sito