Come difendersi ed evitare truffe, raggiri, rapine anche attraverso il web

Al via la campagna di informazione dell'INPS in collaborazione della Polizia di stato. Sono in aumento i reati in danno degli over 65: +3,5% nel 2014

Come difendersi ed evitare truffe, raggiri, rapine anche attraverso il web

La Polizia di Stato organizza in collaborazione con l'INPS ha organizzato per mercoledì per 24 giugno, con inizio alle ore 10,30, presso la Casa Albergo “La Pineta” di Pescara in via Filippo Palizzi, un appuntamento dedicato alle fasce più deboli della popolazione: cioè gli gli anziani

L’iniziativa ha lo scopo di far sentire la vicinanza delle Istituzioni alla persona anziana che, per la sua fragilità e spesso per solitudine, è facilmente oggetto di condotte delittuose da parte di persone senza scrupoli.

L’incontro mira anche a sensibilizzare la popolazione sul tema della sicurezza, fornendo informazioni e consigli utili per difendersi dai malintenzionati e per prevenire i reati. INPS e Polizia di Stato, sono alleati in un’azione comune in difesa dei cittadini, soprattutto in vista dei mesi estivi durante i quali si moltiplicano i rischi per gli anziani che rimangono soli.

Dalle rilevazioni del Ministero dell’Interno emerge che i reati a danno degli anziani, nell’arco temporale 2012-2014, sono in aumento. Infatti, se nel 2012 le vittime di reato ultrasessantacinquenni sono state 302.660, nel 2013 sono state 328.673 (+8,6% rispetto all’anno precedente) e nel 2014 sono state 340.326 (+3,5%). Di contro, i reati commessi in Italia registrano un andamento altalenante (+2,6% nel 2013 rispetto al 2012, -3,9% nel 2014 rispetto all’anno precedente).

Questi dati mostrano come gli anziani siano più esposti ai fenomeni di criminalità e quanto sia importante una campagna di informazione che fornisca consigli utili per evitare di incorrere in situazioni di pericolo.

Alla presentazione dell’iniziativa, l’INPS - Direzione Regionale Abruzzo interverrà con il Direttore Dott. Roberto Bafundi, per la Polizia di Stato interverrà la Questura di Pescara nella persona del Dirigente della Squadra Mobile Dott. Pierfrancesco Muriana, e il Compartimento della Polizia Postale Abruzzo di Pescara nella persona del Dott. Gianluca De Donato.

Durante l’incontro, anche attraverso la proiezione di filmati e slides, saranno forniti suggerimenti per difendersi dai rischi delle truffe, furti, rapine e raggiri.

Semplici regole di comportamento suggerite dalle Forze di polizia per evitare di finire nelle mani di malintenzionati in casa, per strada, sui mezzi di trasporto, nei luoghi pubblici, ma anche utilizzando Internet.

Le occasioni di potenziale pericolo sono dappertutto e, per le varie circostanze, vengono indicati i trucchi messi in atto dai malintenzionati e i comportamenti da adottare. Tra le regole fondamentali, quella di rivolgersi con fiducia alle Forze di polizia per segnalare atteggiamenti sospetti e per denunciare situazioni di pericolo.

La Polizia di Stato, da sempre in prima linea nella prevenzione di questo tipo di reati, soprattutto tramite l’informazione, annovera l’iniziativa del 24 Giugno p.v. nell’ambito della Campagna Nazionale contro le truffe agli anziani, denominata “Sicuri ad ogni età” per la quale è testimonial il noto attore Lino Banfi che presenta quattro spot realizzati dalla Polizia di Stato. Il progetto girato dal regista Paolo Carrino, mostra una situazione di truffa e raggiro che coinvolge proprio le persone meno giovani.

Sul sito (www.poliziadistato.it) sono presenti, infatti, dei consigli finalizzati a mettere in guardia le potenziali vittime dai rischi che si corrono e su come comportarsi se si hanno dei sospetti. "Le parole giuste sono 3: chiama la Polizia": questo è il consiglio che Lino Banfi, nei panni di "nonno Libero" suggerisce agli anziani vittime delle truffe in ognuno degli spot.

All’evento del 24 Giugno 2015, saranno invitate anche le Organizzazioni Sindacali dei Pensionati, nonché appartenenti all’Associazione Nazionale della Polizia di Stato.

Redazione Independent

lunedì 22 giugno 2015, 09:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
comapagna
informazione
reati
truffe
anziani
inps
polizia
evtare
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!