"Colti in castagna" (a Milano)

Concorso Forest Skill - Il progetto di Cesare Crocetti in finale come opportunità per creare occupazione in ambito green

"Colti in castagna" (a Milano)

OCCUPAZIONE IN AMBITO GREEN -  Il concorso “Forest Skill”, promosso da Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Collegio delle Università Milanesi, è arrivato alla sua fase conclusiva e tra le 10 soluzioni progettuali finaliste, una è stata presentata da Cesare Crocetti, originario di Torricella Sicura (Teramo), che ha lavorato all’interno di un team di 5 persone. Il 22 maggio a Milano, presso la sede della Fondazione Collegio delle Università Milanesi, si terrà la premiazione dei vincitori del concorso, selezionati da una giuria di esperti. Sui 10 progetti finalisti i primi due riceveranno 30 mila euro ciascuno per la realizzazione dei progetti presentati.  Lanciato ad ottobre 2011, Forest Skill ha avuto come obiettivo la raccolta di idee originali ed innovative - attraverso la piattaforma per l’innovazione sociale www.ideaTRE60.it - volte a generare nuove opportunità di lavoro per i giovani attraverso l’uso intelligente del patrimonio boschivo italiano.

IL PROGETTO "MADE IN ABRUZZO" - L’idea presentata da Cesare Crocetti è: Colti in castagna - Gestione e fruizione sostenibile e multifunzionale dei boschi di Castanea sativa Obiettivo: recupero e valorizzazione del patrimonio castanicolo del comune di Valle Castellana (Teramo) grazie a processi partecipativi con gli attori locali, e mediante la progettazione e l’allestimento di aree di raccolta/visita, da fruire durante attività didattiche e turistiche. I 10 progetti finalisti sono visionabili al link http://www.ideatre60.it/node/10537

Redazione Independent

lunedì 14 maggio 2012, 12:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
forest skill
green
occupazione
concorso
finale
idee
lavoro
opportunit
teramo
cesare crocetti
castellana
abruzzo
notizie
Cerca nel sito