Colpo di Testa. Schifani agli alleati: «E' lui il candidato»

L'ex presidente del Senato (NCD) minaccia la scissione alle regionali: o si chiude "Il pacchetto Abruzzo" oppure si perde

Colpo di Testa. Schifani agli alleati: «E' lui il candidato»

ELEZIONI COMUNALI A PESCARA: CENTRODESTRA ALLA CONTA DELLE FIGURINE. A Pescara tiene banco da mesi la "sceneggiata" per la scelta del candidato sindaco del centrodestra. Forza Italia conferma il sindaco uscente Luigi Albore Mascia ma il Nuovo Centro Destra non ci sta.

Ma adesso il gioco, che vede al centro le ambizioni di Guerino Testa, 43 anni, già presidente della Provincia di Pescara, si è allargato anche alla Regione Abruzzo.

Ed è un "big" della politica nazionale, l'ex presidente del Senaro, Renato Schifani, a dire che se il bel Guerino sarà candidato sindaco "noi sosterremo tutti i candidati della coalizione alla Regione Abruzzo, a Teramo e a Montesilvano".

Parole pesanti, quelle di Schifai, che rilancia il cosiddetto "'Pacchetto Abruzzo'": cioè la rosa dei nomi da inserire nelle posizioni più appetibili.  

Soddisfattissima la senatrice Federica Chiavaroli che oggi ha incontrato a Roma, oltre a Schifani, anche Gaetano Quagliariello: "Testa è un candidato forte e autorevole".

Dunque, capitolo chiuso per le primarie. L'ultima parola, come al solito, spetterà al dominus del centrodestra, colui che i voti ce li ha per davvero, Silvio Berlusconi.

Redazione Independent

martedì 11 marzo 2014, 20:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
testa
chiavaroli
schifani
quagliariello
pescara
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano