Colpo bis al Sisal Match Point. Commesse prese a calci dai ladri

Seconda rapina a distanza di 10 giorni a Montesilvano. Banditi in fuga con 10mila euro

Colpo bis al Sisal Match Point. Commesse prese a calci dai ladri

RAPINATO CENTRO SCOMMESSE A MONTESILVANO. LADRI IN FUGA CON 10MILA EURO. Seconda rapina, in dieci giorni, subita dal Sisal Match Point di Montesilvano. Ieri due uomini, con casco in testa, uno armato di pistola, sono entrati e hanno minacciato i tre dipendenti presenti, facendosi consegnare l'incasso, corca 10mila euro. Alcune commesse sarebbero anche state prese a calci dai due ladri prima della fuga con lo scoote.

Non è escluso che ad agire siano state le stesse persone. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano.

Al vaglio le telecamere di videosorveglianza dell'esercizio che hanno ripreso e documentato l'azione criminale.

Redazione Independent

lunedì 07 luglio 2014, 09:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sisal
montesilvano
rapina
commesse
banditi
minacce
notizie
Cerca nel sito