Colle Orlando. Sequestrate due pistole ad un rom pluripregiudicato

Giovanni Spinelli, 47 anni, aveva una calibro 7,65 nei pantaloni e 8 pallottole. In casa scovata un'altra arma

Colle Orlando. Sequestrate due pistole ad un rom pluripregiudicato

Giovanni Spinelli, 47 anni, rom, pluripregiudicato è stato arrestato con l'accusa di detenzione e porto abusivo di armi da fuoco. L'uomo deve rispondere anche del reato di ricettazione perchè è stato trovato in possesso di una pistola 7,65 completa di caricatore e otto munizioni.

L'arresto è maturato in seguito ad un'operazione del personale del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”, diretto dal Vice Questore Aggiunto dott.ssa Laura Pratesi. 

L'uomo era  a bordo della propria autovettura, insieme ai tre figli minori, quando è stato fermato dagli agenti della Questura di Pescara. L'eccessivo nervosismo ha insospettito i poliziotti che l'hanno perquisito ed è spuntata l'arma, nascosta nei pantaloni.

Le prime indagini hanno rivelato che era stata rubata in Molise, come risultato dalla denuncia alla Questura di Isernia, lo scorso 12 marzo.

I poliziotti hanno dunque deciso di perquisire anche l’abitazione dello Spinelli ed è stata scoperta una seconda pistola ad aria compressa, calibro 4,5/177 corredata di guanciole in legno, a tutti gli effetti arma comune da sparo.

Su indicazione del Pubblico Ministero di turno, nella persona della dott.ssa Barbara Del Bono, l’arrestato veniva associato alla Casa Circondariale di Pescara. 

Redazione Independent

sabato 29 marzo 2014, 13:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spinelli
armi
pistola
sequestrata
pescara
colle orlando
Cerca nel sito

Identity