Cocullo, i serpenti e Trenitalia

Treni speciali, lungo la tratta Avezzano-Sulmona, per i turisti della "Festa dei Serpari" il prossimo 1 maggio

Cocullo, i serpenti e Trenitalia

COCULLO, I SERPENTI E TRENITALIA - La circolazione di due treni speciali lungo la tratta Avezzano – Sulmona con fermata a Cocullo e fermate straordinarie, sempre a Cocullo, per tutti i treni circolanti sulla linea Pescara – Roma, sono state concordate, soltanto per il prossimo 1 maggio, dalla Regione Abruzzo d'intesa con Trenitalia, su richiesta del piccolo comune montano. Lo rende noto l'assessore regionale ai trasporti. «L'obiettivo è arricchire l'offerta - spiega - e venire incontro alle esigenze dei tanti turisti in occasione della festa di San Domenico, che si svolge nel paese situato nell'Alta Valle del Sagittario, nella quale si rinnova ogni anno l'atteso rito dei serpari».

NOVE FERMATE STRAORDINARIE - Oltre alle nove fermate straordinarie, ben cinque ai treni Pescara – Sulmona – Roma e quattro ai treni Roma – Pescara, l'importante novità è rappresentata dai due treni straordinari, il primo in partenza da Avezzano alle ore 10,14 con arrivo a Cocullo alle ore 10,58; il secondo con partenza da Sulmona alle ore 10,54 e in arrivo a Cocullo alla ore 11,27. «Si tratta - prosegue l'assessore - di un consistente ampliamento del normale pacchetto per Cocullo che, soltanto in occasione della festività del 1 maggio, consentirà ai tanti viaggiatori e turisti di raggiungere il caratteristico centro aquilano con maggiore comodità». L'accordo è stato raggiunto d'intesa col Comune di Cocullo e con Trenitalia. Buon San Domenico a tutti, dunque!

Redazione Independent

lunedì 23 aprile 2012, 14:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cocullo
san domenico
l'aquila
avezzano
sulmona
treni
festa
serpenti
serpari
comune
1 maggio
trenitalia
fermate
straordinarie
Cerca nel sito

Identity