Cna: “I fondi dalla Regione sono una boccata d'ossigeno”

Soddisfatto il direttore regionale Graziano Di Costanzo: “Abbiamo colto nel segno, indicando l'esistenza di un considerevole ritardo degli uffici regionali”

Cna: “I fondi dalla Regione sono una boccata d'ossigeno”

TURISMO: CNA, “BENE I FONDI DALLA REGIONE”. "Apprendiamo con piacere che i fondi del bando Turismo stanno per essere erogati agli operatori che li attendono da quasi un anno. Questo non puo' che farci piacere, perche' cio' rappresenta una boccata di ossigeno fondamentale per una economia che sta ancora soffrendo tantissimo". Lo afferma il direttore regionale della Cna Graziano Di Costanzo. “Abbiamo colto, quindi, nel segno, indicando all'opinione pubblica e alle imprese l'esistenza di un considerevole ritardo degli uffici regionali”.

LE CONSIDERAZIONI DI ZAPPACOSTA. Quanto alle considerazioni del dott. Giancarlo Zappacosta, Di Costanzo risponde: “Vogliamo innanzitutto rassicurarlo che da parte nostra non vi e' stata nessuna volonta' di fomentare alcunche', ne' tantomeno alcuna strumentalita' collegata al ruolo di presunti consulenti su progetti non ammessi a finanziamento. La Regione proceda quindi con tranquillita' e celerita' a fare il suo lavoro e ad escludere i progetti che non hanno i requisiti. La nostra organizzazione, d'altronde, non ha bisogno di alcun permesso per svolgere attivita' qualificata a favore delle imprese. Infine, dopo aver riconosciuto i ritardi della Regione, se e' questa la reazione del dirigente, possiamo solo dire che si e' partiti con il piede decisamente sbagliato".

Gli Indipendenti

sabato 14 febbraio 2015, 07:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
turismo
regione
abruzzo
fondi
dicostanzo
ossigeno
Cerca nel sito