Classifica "Sole 24 Ore" sulla qualità della vita. Pescara migliora, male Chieti

Il capoluogo adriatico si colloca al 62/o posto nonostante i problemi di sicurezza e inquinamento. Peggiora anche L'Aquila

Classifica "Sole 24 Ore" sulla qualità della vita. Pescara migliora, male Chieti

MIGLIORA LA QUALITA' DELLA VITA A PESCARA NONOSTANTE I PROBLEMI.  A Pescara, capoluogo adriatico, migliora la qualità della vita. A sostenerlo è la solita classifica annuale del quotidiano di confindustria, il "Sole 24 Ore", che registra Pescara, la città più grande d'Abruzzo, al 62/o posto. Lo scorso anno era all'81/o: un balzo di 19 posizioni in meno di 12 mesi. In pratica cosa sarebbe successo rispetto al passato? Forse i problemi relativi all'inquinamento ed alla sicurezza sono stati risolti? Assolutamente no ma è evidente che nei parametri del Sole 24 Ore c'è l'indicazione di questo miglioramento importante secondo solo a quello realizzato da Ascoli Piceno (+27) e Crotone (+21).

FORSE C'ENTRA L'INVESTIMENTO IN CULTURA? "È una classifica che ci fa molto piacere - commenta il sindaco Marco Alessandrini - Il dato più importante è l'8/o posto in Italia per qualità dell'offerta di tempo libero e cultura". "Nel 2013 eravamo al 78/o posto - aggiunge l'assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo - Segno che il lavoro è stato grande e positivo: abbiamo ampliato l'offerta, potenziando l'esistente e la partecipazione degli addetti ai lavori, scelte che dimostrano che con la cultura l'economia si muove".

E IL RESTO COME VA? In Abruzzo prima di Pescara c'è Teramo al 60/o posto (+16), perdono posizioni L'Aquila (-3), 63/a in classifica, e Chieti (-4) 68/a. Ricordiamo quali sono, infine, i parametri principali per la valutazione: consumi, lavoro e innovazione, demografia e società, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero.

Redazione Independent

lunedì 27 novembre 2017, 14:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
qualita della vita
sole 24 ore
chieti
teramo
laquila
parametri
Cerca nel sito