Civitella Roveto, uno sguardo di troppo e il branco si scatena

Otto giovani sono stati denunciati dai Carabinieri nella Marsica grazie alle telecamere dell'impianto di videosorveglianza del locale

Civitella Roveto, uno sguardo di troppo e il branco si scatena

QUELLO SGUARDO DI TROPPO A CIVITELLA ROVETO. Sguardi troppo insistenti e parole poco gentili la causa di un pestaggio subito da un 23enne di Balsorano la sera di sabato 14 febbraio, vicino un noto locale di Civitella Roveto.

I carabinieri, per quel pestaggio, hanno denunciato per lesioni dolose in concorso otto ragazzi di Civitella tra i 19 e i 28 anni. Per individuarli sono state determinanti le immagini dell'impianto di videosorveglianza del locale. Frattura di un osso del setto nasale e contusioni per la vittima.

Redazione L'Aquila

mercoledì 25 febbraio 2015, 15:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
civitellaroveto
cronaca
denunce
carabinieri
branco
risse
Cerca nel sito

Identity