Cinquantenne disperato scatena il panico in Piazza Sacro Cuore

Pomeriggio di tensione in pieno centro a Pescara per un senza fissa dimora armato di taglierino. Non poche le difficoltà per calmarlo

Cinquantenne disperato scatena il panico in Piazza Sacro Cuore

Momenti di forte tensione intorno alle 17.30 a Pescara in Piazza Sacro Cuore. Protagonista un 50enne pescarese senza fissa dimora, già noto alle forze di polizia, in evidente stato confusionale, il quale ha cominciato a lesionarsi alle braccia con un taglierino.

La scena, naturalmente, non è passata inosservata ed alcuni cittadini  hanno chiamato il 118 e le forze di polizia.

Non appena si è accorto della presenza dei soccorsi prima minacciato i sanitari col taglierino e poi lo ha utilizzato per danneggiare l’interno del mezzo di soccorso. Non pago si è scagliato contro carabinieri e Polizia.

 

Non senza difficoltà sono riusciti a disarmarlo e renderlo inoffensivo, traendolo in arresto per i reati di danneggiamento, minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale “Santo Spirito”, dopo essere stato medicato per i tagli procuratosi, è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la struttura sanitaria in attesa della direttissima.

Redazione Independent

 

martedì 01 luglio 2014, 10:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
piazza sacro cuore
notizie
pescara
ospedale
santo spirito
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano