Ciclista investito a Guardia Vomano (Te), oggi l'autopsia

Il magistrato ha disposto l'esame autoptico sul corpo di Rinaldo Di Lorito, 61 anni, idraulico di Spoltore morto ieri mattina in circostanze poco chiare

Ciclista investito a Guardia Vomano (Te), oggi l'autopsia

Sarò l'autopsia a chiarire le cause che hanno prodotto la morte di Rinaldo Di Lorito, cicloamatore di Spoltore deceduto, ieri mattina, mentre era in compagnia di un gruppo di amici in seguito ad un incidente stradale.

Secondo una prima ricostruzione il 61enne sembrava avesse perso il controllo della sua bicicletta per evitare la carcassa di un riccio morto che, improvvisamente, gli si era paventata davanti lungo la Statale 150 all'altezza di Guardia Vomano, nel Comune di Notaresco. Di Lorito sarebbe finito al centro della carreggiata proprio nel momento in cui stava sopraggiungendo una moto di grossa cilindrata, una Honda, che non avrebbe potuto evitarlo.

"Sarà la perizia del medico legale - ha spiegato l'avvocato Luigi Spina - a chiarire la dinamica dell'incidente". 

Soltanto dopo questo passaggio il corpo dello sfortunato 61enne, conosciutissimo in paese per la sua bontà d'animo e l'amore per lo sport, verrà restituito alla moglie ed ai figli i quali potranno abbracciarlo per l'ultima volta prima del funerale.

Redazione Independent

lunedì 13 aprile 2015, 09:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rinaldo di lorito
incidente
spoltore
autopsia
guardia vomano
notizie
funerale
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano