Ci siamo: consiglio regionale straordinario sull'elettrodotto

Il Movimento 5 Stelle dichiara guerra a Terna con un "contro-papello". Verranno chieste risposte chiare al governatore D'Alfonso sul Villanova-Gissi

Ci siamo: consiglio regionale straordinario sull'elettrodotto

ELETTRODOTTO, C'E' IL CONSIGLIO REGIONALE "STRAORDINARIO". Si terrà domani pomeriggio a partire dalle ore 15, all'interno del consiglio regionale, la sessione straordinaria richiesta dal Movimento Cinque Stelle Abruzzo e avente ad oggetto lo stato dei lavori dell’elettrodotto Villanova-Gissi di Terna. L’assemblea si terrà presso la sala consiliare del Comune di Pescara.

IL CONTRO-PAPELLO DEI GRILLINI. Il M5S Abruzzo ha presentato un “contro-papello” di ben 38 pagine in cui si ricostruiscono la storia, l’iter, le criticità e le presunte irregolarità che hanno caratterizzato tutto l’iter autorizzativo. In calce alla richiesta vi è anche una risoluzione con 21 richieste al governatore Luciano D’Alfonso e alla sua Giunta.

“I cittadini e i comitati chiedo da tempo risposte dalla politica – affermano dal M5S – ed è tempo che ognuno chiarisca ufficialmente la propria posizione. Dopo tante parole è ora di passare ai fatti”.

LA CONFERENZA STAMPA. Non finisce qui. Intorno alle ore 16, in Piazza Italia proprio di fronte al palazzo comunale di Pescara, i grillini terranno poi una conferenza stampa sul progetto di Terna.

Il Grillino Indipendente

lunedì 23 febbraio 2015, 17:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
movimento
cinque
stelle
elettrodotto
regione
abruzzo
politica
terna
Cerca nel sito