Ci mancava solo la puzza

Non c'è pace per il Porto di Pescara - Ammassi di alghe e pattume rendono la situazione ancora più "odorosa"

Ci mancava solo la puzza

VICENDA PORTO, SIAMO ALLE ALGHE - Da giorni, complice anche la canicola, il Porto di Pescara sta vivendo una delle situazioni più drammatiche da quando è iniziato il film chiamato "Dragaggio Sì o No?". L'area del molo Nord è piena di "schifezze" ed peggioramento della condizione del letto del fiume hanno determinato l'ammassarsi di alghe e immondizia che putrefacendosi provocano cattivo odore e rendono imminente e reale il rischio di pericolose conseguenze igienico sanitarie. Una situazione imbarazzate che l'ex commissario Guerino Testa, già presidente della Provincia di Pescara, non può tollerare. E aggiungiamo noi: Si, ora! Ma Prima? 

LETTERA AL PROVVEDITORE - Impazzito per lo scempio cui sta assistendo la Città Testa ha preso carta e penna ed ha scritto al provveditore interregionale per le opere pubbliche per il Lazio, l'Abruzzo e la Sardegna, Donato Carlea. «Considerato che lo scorso anno il Pravveditorato è intervenuto, sempre su mia sollecitazione, con tempestività rimuovendo il materiale, Le chiedo, - ha scritto Testa - cortesemente, di attivarsi in tempi rapidi per dare il via alle operazioni di pulizia e avviare a soluzione la problematico, prima che la situazione degeneri ulteriormente. La città di Pescara è già fortemente provata dal mancato dragaggio del fiume e del porto e ritengo sia fondamentale non consentire ulteriori complicazioni». Come direbbe un mio amico siciliano: Minchia!

Marco Beffe

lunedì 18 giugno 2012, 14:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
testa
porto
alghe
provveditore
fiume
dragaggio
pattume
odore
opere pubbliche
abruzzo
donato carlea
I vostri commenti

p

...chiacchiere, sempre e solo chiacchiere...Pescara non e' stata mai come ora , un "polo del disservizio piu' totale"...una provincia di ledri e faccendieri d'infima lega! Che schifo, che tristezza, che vergogna! La vera pulizia andrebbe fatta in termini di defenestramento di quanti parassiti siedono dietro le immeritatissime scrivanie.

martedì 19 giugno 2012, 09:16

Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano