Choc a Vasto: 12enne adescata su internet e violentata

Il tribunale di Lanciano ha emesso un'ordinanza di arresto per un 38enne del posto: "Ha conquistato la fiducia della famiglia e poi ha agito"

Choc a Vasto: 12enne adescata su internet e violentata

VASTO SOTTO CHOC: 12ENNE ADESCATA SU INTERNET E VIOLENTATA. Su ordinanza del gip di Lanciano Massimo Canosa, i carabinieri hanno arrestato un uomo di Vasto (Chieti), di 38 anni, accusato di violenza sessuale su una minore di 12 anni. Gli episodi contestati risalirebbero al mese di agosto. Secondo l'accusa l'uomo, già condannato in primo grado a due anni di reclusione per analogo reato, aveva conosciuto i familiari della piccola in una chat iscrivendosi con un nome falso; dopo averne conquistato la fiducia ha poi frequentato l'abitazione.

Redazione Independent

venerdì 02 ottobre 2015, 17:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
chat
abusi sessuali
minore
lanciano
arrestato
gambling
Cerca nel sito