Chiuso macello/allevamento in pessime condizioni igienico sanitarie

Blitz dei Nas dentro un'attività di macellazione carni. Gli animali e le attrezzature erano pericolosi per la salute umana

Chiuso macello/allevamento in pessime condizioni igienico sanitarie

Nella giornata di ieri il personale della Compagnia Carabinieri di Pescara, in colaborazione coi NAS, NOE e ASL di Pescara, ha effettuato un’ispezione igienico-sanitaria nei confronti di un noto allevamento della Provincia, rilevando scarse condizioni igieniche.

In particolare al titolare è stato contestato di aver mantenuto gli ambienti e le relative attrezzature utilizzate per l’attività di macellazione delle carni della specie aviaria in pessime condizioni igienico-sanitarie e strutturali.

Il dirigente medico della ASL ha disposto l’immediata sospensione delle attività sino al ripristino di tutti i requisiti igienico-sanitari; il titolare dell’impianto è stato denunciato.

Redazione Independent

sabato 15 marzo 2014, 13:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
allevamento
macello
veterinario
pescara
condizioni
igienico
sanitarie
Cerca nel sito