Chiusi per 15 giorni due bar frequentati dalla criminalità

Pescara. Questore sospende licenza ad esercizi in piazza Santa Caterina e via Lasonni per ragioni di "ordine pubblico"

Chiusi per 15 giorni due bar frequentati dalla criminalità

PESCARA. CHIUSI DUE BAR MALFREQUEANTATI PER MOTIVI DI "ORDINE PUBBLICO". Il Questore di Pescara Paolo Passamonti ha emesso due provvedimenti a carico di altrettanti esercizi pubblici, che a seguito di numerosi accertamenti, sono stati ritenuti luoghi di ritrovo abituale di pregiudicati. Si tratta di un bar situato in via Lasonni e di un circolo privato in Piazza Santa Caterina, chiusi entrambi per 15 giorni, al fine di prevenire il pericolo che possano ingenerarsi situazioni rischiose per l’ordine e la sicurezza pubblica.

AVVENTORE SCOPERTO CON HASHISH DAL CANE JASSO. Lo scorso 28 settembre, un equipaggio della volante nel corso di un controllo, aveva denunciato uno degli avventori per detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente. Un giovane pescarese di 27 anni era stato visto dai poliziotti allontanarsi da un uscita posteriore dell’esercizio pubblico ed era stato poi fermato successivamente nei pressi di una Chiesa in via Mezzanotte. Con l’ausilio del cane antidroga Jasso, i poliziotti erano però riusciti a recuperare un involucro di sostanza di sostanza stupefacente (gr. 13 circa di hashish suddivisi in 16 involucri) nascosti sotto la ruota di un’auto posteggiata lungo il percorso utilizzato dal ragazzo per sfuggire al controllo. Successivamente, presso l’abitazione del giovane erano stati trovati un bilancino di precisione e altri 13 grammi di hashish nascosti in giubbino custodito all’interno dell’armadio.

Redazione Independent

giovedì 03 ottobre 2013, 11:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
piazza santa caterina
passamonti
questore
ordine pubblico
criminalit
via lasonni
jasso
cane
droga
circolo privato
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!