Chirughi "geniali" a Chieti

Salvi due pazienti sottoposti a delicati interventi: un cesare d'urgenza ed un'operazione al cuore

Chirughi "geniali" a Chieti

CHIETI. SALVI DUE PAZIENTI SOTTOPOSTI A DELICATISIMI INTERVENTI Quando si parla di sanità c'è sempre qualcosa di negativo da dire. Per fortuna, invece, questa volta la notizia e buona e premi al'abilità di un reparto che rappresenta un vanto per l'intero Abruzzo. Stiamo parlando del team di ginecologi e cardiochirurghi dell'ospedale di Chieti che sono riusciti a salvare tre vite: un parto cesareo d'urgenza e un'operazione al cuore per riparare un aneurisma dissecante dell'aorta. 

ALTISSIMA LA PROBABILITA' DI MORTE. Il "caso" più grave è stato, ovvimanente, quello della mamma alla 34/a settimana di gravidanza: salvi sia lei che il bambino. Dal 1983 ad oggi si contano circa 40 casi simili in Italia, quasi sempre con gravi conseguenze: 30% di mortalita' del feto e 15% della mamma. Si tratta del seconto intervento, riuscito, in pochi mesi.

giovedì 14 marzo 2013, 19:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cesareo
cuore
intervento
equipe
chieti
Cerca nel sito