Il "Governator" va in Barca

Ricostruzione. Sul rimprovero del Ministro: «Possibile? Una relazione di 150 pagine?». Eppure, era incompleta!

Il "Governator" va in Barca

RICOSTRUZIONE. CHIODI VA IN BARCA. Non l'ha presa bene il nostro "Governator". La tirata d'orecchie del Ministro per la Coesione Territoriale sulla relazione da commissario per la ricostruzione dell'Aquila non gli è andata proprio giù. «Nessun commissario nella storia - ha detto Gianni Chiodi - ha mai rimesso una relazione puntuale e ponderosa come quella di 1500 pagine che ho consegnato io al Governo. Magari ne avessi avuta una così quando mi sono insediato». Barca, infatti, aveva parlato di un documento incompleto. Circostanza confermata dallo stesso presidente della Regione Abruzzo.

CHIODI: DOCUMENTO VALIDO. E, poi, le scuse: «lo stesso Ministro - ha proseguito Chiodi -  ha del resto riconosciuto il valore del documento e le incompletezze di cui parla sono quelle che io stesso ho evidenziato nella mia relazione e fanno riferimento a dati chiesti ai comuni e non ancora pervenuti. Comunque - ha concluso il Presidente - si tratta di incompletezze marginali, che non impediscono il proseguo dei provvedimenti ed, infatti, mi pare che il Governo si stia attivando in tal senso». Effettivamente, sì! Ma come far finta che tutto sia perfetto lindo e puro quando L'Aquila è morta e la ricostruzione pesante, così come altrove nei comuni del cratere, stenta ancora a ripartire?

Marco Beef

venerdì 05 ottobre 2012, 16:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chiodi
barca
ministro
ricostruzione
relazione
incompleta
l'aquila
comuni
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!