Chieti, vertice in Prefettura per affrontare la minaccia dell'ISIS

A coordinare le operazioni di intelligence il Prefetto Antonio Corona. Messi a punto tutti i dispositivi di difesa del territorio: collaborano polizia, finanza e Corpo Forestale

Chieti, vertice in Prefettura per affrontare la minaccia dell'ISIS

CHIETI: VERTICE IN PREFETTURA PER AFFRONTARE LA MINACCIA DELL'ISIS. In attuazione di specifiche direttive del Ministro dell’Interno, on. Angelino Alfano, già nella giornata di sabato 14 novembre u.s., sotto il coordinamento del Prefetto, dr. Antonio Corona, sono state già adottate, d’intesa con il sig. Questore e i sigg.ri Comandanti provinciali dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale dello Stato, le prime misure di prevenzione e contrasto a possibili attività terroristiche.  L’argomento è stato nuovamente affrontato nel pomeriggio della giornata odierna per una ulteriore messa a punto dei dispositivi da attivare.  Tali iniziative sono raccordate con quelle disposte in funzione, in particolare, anti reati predatori, tra cui i furti in abitazione, che stanno vedendo l’impiego di significative aliquote di personale e mezzi.

Redazione Independent

lunedì 16 novembre 2015, 18:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
prefetto
antoni corona
terrorismo
misure
prevenzione
forze dell\'ordine
Cerca nel sito