Chieti stenta con Ischia e pareggia 1 a 1

Lega Pro. Amaro il risultato allo stadio Angelini. Neroverdi subito in vantaggio e in superiorità numerica sprecano la gara

Chieti stenta con Ischia e pareggia 1 a 1

CHIETI STENTA CON ISCHIA E PAREGGIA 1 A 1 IN CASA. Un pareggio amaro ma tutto sommato giusto quello realizzato all'Angelini tra abruzzesi e campani. I neroverdi che, pur disputando gran parte del secondo tempo con un uomo in più per l'espulsione di un giocatore isolano, non hanno saputo approfittare del vantaggio numerico a causa di un attacco sterile e poco servito dal centro campo. I neroverdi vanno subito in goal al secondo minuto con Cinque che dopo aver raccolto un lungo lancio di Robertiello s'invola e anticipa Pane in uscita. Due minuti dopo il vantaggio iniziale, gli isolani pervengono al pareggio con Cunzi che, servito da Armeno, insacca in rete. Le due squadre hanno disputato un bel primo tempo, con continui capovolgimenti di fronte, a ritmi elevati e con occasioni sprecate da ambo le parti. Nel secondo tempo il Chieti ripresenta gli stessi undici della prima frazione di gioco, mentre tra i giallo blu Liccardo entra in campo al posto di Alfano. I teatini dal 14° dispongono di un uomo in più per l'espulsione di Cunzi l'autore della rete del pareggio, ma non sanno approfittarne. Al 21° e al 22° è Guidone a sprecare due ghiotte occasioni, mentre al 29° Cinque non riesce a siglare la rete del vantaggio grazie ad un ottimo intervento del portiere isolano Pane. I campani si affidano al contropiede e allo scadere è la volta di Robertiello a salvare il risultato in tuffo sull'accorrente Gaeta.

IL TABELLINO.

Chieti (4-3-1-2): Robertiello, De Giorgi, Turi (25°pt Dascoli), Daleno, Di Filippo, Borgese, Mangiacasale (24°st Gaeta), Piccini (9°st Della Penna), Guidone, Berardino, Cinque. A disp: Gallinetta, Rossi, Di Properzio, De Stefano. Allenatore: Di Meo.

Ischia (4-4-2): Pane, Pedrelli, Tito, Nigro, Mattera, Cascone, Masini, Alfano (1° st Liccardo), Cunzi, Armeno (17°st De francesco), Di Nardo. Adisp: Mennella, Finizio, Rainone, Longo, Austoni. Allenatore: Campilongo.

Arbitro: Ceccarelli di Rimini

Clemente Manzo

domenica 15 settembre 2013, 20:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
calcio
lega pro
cinque
di meo
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!