La Città senza "Salute Mentale"

Chieti - Riaprirà lunedì il day ospital del centro medico. Non pochi i disagi ai pazienti affetti da disturbi psichici

La Città senza "Salute Mentale"

CHIETI SENZA SALUTE MENTALE - La Asl Lanciano Vasto Chieti ha disposto un intervento immediato per la riorganizzazione dell’attività e del personale del Day Hospital del Centro di salute mentale di Chieti, che riaprirà e tornerà a erogare regolarmente i servizi agli utenti da lunedì prossimo, 23 aprile. Dunque, buone notizie ma i disagi hanno creato problemi ai pazienti affetti da disturbi del comportamento che a Chieti - come in molte città del mondo - non mancano di certo.

ATTIVITA' SOSPESA - L’attività era stata sospesa temporaneamente su iniziativa del direttore del Centro, il professor Massimo Di Giannantonio. I disagi sono stati comunque limitati, considerando l’esiguo numero degli utenti del Day Hospital. La rilevanza del servizio, dal punto di vista sanitario e sociale, ha tuttavia spinto l’Azienda a ripristinare subito le attività nella loro interezza.

Redazione Independent

giovedì 19 aprile 2012, 14:33

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
day ospital
salute
mentale
chieti
disturbi
psichici
centro
asl
lanciano
vasto
sevizi
utenti
pazienti
attivit
professor
massimo di ginnanitonio
Cerca nel sito