Chieti espugna Civitanova con Lagazir e Maschio

Campionato Nazionale Serie D "Girone F" (XXI^ giornata). Finisce 2 a 1 coi calciatori neroverdi sotto la curva ospiti a festeggiare con gli ultras

Chieti espugna Civitanova con Lagazir e Maschio

CIVITANOVESE - CHIETI 1-2. Il Chieti vince a Civitanova Marche per 2 a 1 grazie alle reti di Lagazir e Maschio e sale in classifica a quota 33 punti. La gara (XXI^, quarta di ritorno) del Girone F ha visto i neroverdi trionfare sul campo anche se nel finale c'è stata grande sofferenza con un super palcidi che ha respinto tutto quello che poteva sull'ex carlini, solo in area al 25' St, e Amodeo. Tutta la squadra neroverde, a fine gara, è andata sotto la curva a festeggiare la vittoria insieme agli ultras teatini (circa 100) che, come al solito, erano a petto nudo.

CIVITANOVESE (4-3-2-1): Silvestri, Ficola, Mioni, Magini (12' st Carlini), Morbiducci, Biagini, Bigoni, Margarita, Amodeo, Degano, Pintori (3' st Shiba). A disposizione: Geria, Forgione, Cossu, Ruzzier, Passalacqua, Foresi, Zekiri. All. Antonio Mecomonaco. 
CHIETI (4-2-3-1): Placidi, Sbardella, Giron, Maschio, Sgambato, Di Pietro, Lagzir, Perfetti (21' Diop), Broso, Orlando, Pisani (31' st Lorenzoni). A disposizione: D'Amico, Alberta, Leone, Di Federico, Esposito, Napoli, Di Rosa. All. Donato Ronci.
ARBITRO: Stefano Gosetto di Schio (Alessio Scacchi - Nicola Mariottini di Arezzo).
RETI: 11' pt Lagzir, 14' st Maschio, 19' st Margarita.
NOTE: ammoniti: 45' pt Perfetti (gioco falloso), 21' st Mioni (gioco falloso), 44' st Amodeo (simulazione). Corner 4-4. Recupero 1'+4'.

Redazione Chieti

 

domenica 08 febbraio 2015, 16:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
civitanovese
maschio
lagazir
campionato nazionale serie d
xxi giornata
risultato
girone f
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!