Chieti: doppietta di Dos Santos, Monticelli ko per 3-2

I neroverdi nella gara disputata oggi per poco non hanno provocato l'infarto ai tifosi accorsi all'Angelini per sostenere i propri beniamini

Chieti: doppietta di Dos Santos, Monticelli ko per 3-2

CHIETI: DOPPIETTA DI DOS SANTOS, MONTICELLI MONTICELLI OK. I neroverdi nella gara disputata oggi per poco non hanno provocato l'infarto ai tifosi accorsi all'Angelini per sostenere i propri beniamini. Passati in svantaggio ad inizio gara, pareggiano nei primi minuti del secondo tempo , poi tornano in svantaggio ancora, poi pareggiano di nuovo e poco prima del fischio finale vanno di nuovo in vantaggio. Il merito va al magico Dos Santos che, compie una prodezza che regala i tre punti agli abruzzesi e lo porta, dopo la doppietta realizzata oggi, al primo posto nella classifica cannonieri con 7 reti. Dopo la gara odierna contro una squadra, il Monticelli che è la vera rivelazione di questo campionato, i teatini salgono in classifica in buona posizione all'ottavo posto con 13 punti affiancando gli avversari di oggi. Continua l'exploit del San Nicolò che regola per 3-1 la Vis Pesaro collocandosi al terzo posto con 15 punti. Subito dopo viene l'Avezzano che di punti ne ha 14 dopo aver battuto il Campobasso per 3-1. L'Amiternina ,che oggi ha pareggiato 2-2 con l'Isernia è ferma all'ultimo posto in classifica. Critica la posizione del Giulianova terzultimo con 7 punti e che ha perso per 1-0 a Recanati,

PRIMO TEMPO. Doccia fredda per i neroverdi che vanno subito sotto di un goal ad opera di Galli che dopo una corta respinta della difesa del Chieti, si impossessa della palla e segna la rete dell'1 a 0 a favore dei biancoazzurri. Al 17° un tiro insidioso ad effetto di Dos Santos non centra la porta. Al 26° il Monticelli ha l'occasione per raddoppiare con Margarita il cui tiro viene respinto una prima volta da Diouf che si ripete annullando anche il successivo tentativo dell'ascolano. Al 33° bella conclusione di Suriano che calcia di prima intenzione, ma la palla finisce fuori di poco. Al 44° numero di Dos Santos che se ne va sulla sinistra e calcia a rete ma Di Nardo è bravo a respingere.

SECONDO TEMPO. Appena poco dopo il fischio d'inizio della seconda parte della gara Dos Santos, oggi in gran spolvero, evita qualche avversari e fulmina l'incolpevole Di Nardo. Al 4° pareggio del Monticelii che usufruisce di un calcio di punizione. Batte l'indiavolato Margarita dalla lunga distanza e segna la seconda rete degli ospiti. Al 7° occasione fallita per i neroverdi quando Suriano tutto solo davanti a Di Nardo non riesce ad infilare di testa la palla in rete. Al 9° è ancora Margarita ad accarezzare con un tiro il sette. All'11° il Chieti pareggia con il neo acquisto Massimo che , ben servito da Dos Santos, riesce a battere l'incolpevole Di Nardo. Suriano al 23° dà spettacolo con una fucilata che s'infrange sulla traversa a portiere battuto. Al 35°, sul rovesciamento di fronte, Diouf si supera e riesce a mandare in corner un fendente di Matinata. Si arriva quasi alla fine della gara quando al 44° Dos Santos compie una prodezza col piede mancino insacca, porta a tre il bottino di reti del Chieti che vince la gara per 3-2.

TABELLINO: CHIETI 3 MONTICELLI 2

Chieti (3-5-2): Diouf, Del Grosso, Nairo (1°st Cresto), Scintu, Sbardella, Vitale, Massimo (27°st Gomis), Varone, Dos Santos, Suriano (44°st Diop), Ricucci. A disp: Fatone, Zanetti, Ewansiha, Navarro, Menegussi, Esposito.  Allenatore: Ronci.
Monticelli (4-4-2): Di Nardo, Vallorani, Monaco (26°st Mancini), Sosi, Adamoli, Alijevic, Matinata, MInopoli, Galli (40°st Filiaggi), Margarita, Ameli (26°st Rega). A disp: Calvaresi, Stangoni, Oddi, Canali, Poli, Gragnoli. Allenatore: Stallone.
Arbitro: Acanfora di Castellamare di Stabia.

C.M.

lunedì 19 ottobre 2015, 09:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti monticelli
classifica
dos santos
bomber
ronci
tabellino
Cerca nel sito