Chieti batte a domicilio Pesaro per 4-3 e si prepara alla sfida con la Maceratese

Gara spettacolare contro i marchigiani quasi retrocessi. Neroverdi in zona play off a quota 44 punti

Chieti batte a domicilio Pesaro per 4-3 e si prepara alla sfida con la Maceratese

CHIETI BATTE A DOMICILIO IL VIS PESARO PER 4-3. Chieti e Vis Pesaro si sono affrontati avendo due obiettivi opposti: il Chieti quello di restare nella zona play off e il Vis Pesaro, che con 19 punti ora come ora sarebbe retrocesso, quello di potersi salvare inserendosi nei play out. L'esito finale della gara ha rafforzato la posizione del Chieti nei play out e dato una spinta ulteriore al Vis Pesaro verso la retrocessione.I sette goal realizzati da ambedue le compagini sono la testimonianza di una gara avvincente e ricca di emozioni. La formazione guidata da Ronci, che ora è quinta con 44 punti seguita dalla Civitanovese con 43, avrà poco tempo per godersi questo brillante risultato in quanto dovrà subito mettersi al lavoro per poter affrontare, fuori dalle mura amiche, la temibile Maceratese che guida la classifica del girone. 

LA GARA. E' stato il solito valore aggiunto Esposito ad aprire le marcature per i nero verdi al 15° al termine di una discesa e di uno scambio con Giron. Al 29° i marchigiani pareggiano con Evacuo che in piena area sorprende Placidi. Non passa molto tempo che i neroverdi tornano nuovamente in vantaggio con una bordata di Orlando. Al 41° show di Esposito che con un'azione solitaria segna il suo secondo goal dopo aver saltato un paio di avversari. Al 45° Evacuo accorcia le distanze dopo essere stato servito da Bugaro. Le squadre vanno al riposo con il chieti in vantaggio per 3-2.Il secondo tempo:I marchigiani rientrano in campo con Osso al posto di Teodorani, reo di clamorose sviste. Al 10° della ripresa, dopo un paio di goal mancati per poco, la Vis pareggia con De Iulis  ed è il 3-3. L'ultimo decisivo goal del Chieti lo sigla addirittura con la schiena al 17° Broso al termine di un'azione confusa e con Osso a caccia di farfalle. Il risultato di 4 a 3 per i neroverdi, non cambierà più fino al termine dell'incontro. 

TABELLINO VIS PESARO 3 CHIETI 4

VIS PESARO (4-3-3): Teodorani (1°st Osso), Dominici, Labriola, Brighi, Fabbri, Rossoni (1°st Rossi), Ruffini, Granaiolo, Evacuo, De Iulis (36°st Martini), Bugaro. A disp: vagnini, Bertolucci, Pangrazi, Rosati, Torelli, Zanigni. Allenatore: Ceccarini.

CHIETI (3-43): Placidi, Sbardella, Di Pietro, Sgambato, Prinari, Maschio, perfetti ( 11°st Lagzir, 47°st Rapino), Giron, Orlando, Broso (42°st Diop), Esposito. A disp: D'Amico, Di Federico, Navarro, Napoli, Ramaj, Pisani.Allenatore: ronci.Arbitro: Pashuku di Albano Laziale.

Redazione Independent

 

domenica 22 marzo 2015, 23:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
vis pesaro
classifica
play off
ronci
maceratese
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!