Atti vandalici a Chieti, scatta la riunione per la sicurezza

Si è tenuta ieri la Riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per parlare di quanto successo alla Villa e in via Ricci

Atti vandalici a Chieti, scatta la riunione per la sicurezza

EMERGENZA SICUREZZA A CHIETI. Si è tenuta ieri a Chieti la Riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, convocata dal Prefetto, su richiesta del Sindaco, per parlare dei ripetuti e recenti atti vandalici verificatisi nella zona della Villa Comunale e in via Ricci, che hanno comportato danni notevoli sia al patrimonio comunale che ai veicoli di proprietà privata parcheggiati lungo le strade. A margine dell'incontro, il Sindaco di Chieti Umberto Di Primio ha rilasciato una nota ufficiale per illustrare i provvedimenti previsti per il futuro.

LA NOTA DI UMBERTO. «Al fine di individuare le misure più idonee per scongiurare il ripetersi di intollerabili atti vandalici che si stanno verificando in città, ho chiesto al Signor Prefetto e al Signor Questore, così come ai Comandanti dei corpi di polizia e delle forze dell’ordine deputate a garantire l’Ordine Pubblico, una particolare attenzione. La nostra è sempre stata una città tranquilla, ma, proprio per questo, il ripetersi di fenomeni di teppismo con danneggiamenti di beni pubblici  e privati, cosi come di episodi di microcriminalità, impone a noi tutti, e in specie alle autorità competenti per materia, di insorgere al fine di debellare fin dall’origine tali comportamenti. I cittadini non hanno bisogno soltanto di una sicurezza dichiarata ma anche di una sicurezza percepita, ed è per questo che, potendo contare su un maggior controllo garantito dal Signor Questore e di un maggior coordinamento delle Forze dell’Ordine, compreso quello della Polizia Locale, verranno attuate azioni che fungeranno da deterrente per tali fenomeni di delinquenza».

Il corriere teatino

sabato 20 settembre 2014, 12:55

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vandalismo
emergenza
sicurezza
cronaca
chieti
Cerca nel sito