Chieti al voto con l'incubo Pescara. Primarie tra Di Primio e Febbo?

Il Nuovo Centro Destra vuole la conferma del sindaco uscente. Ma l'ex assessore regionale non molla la campagna elettorale

Chieti al voto con l'incubo Pescara. Primarie tra Di Primio e Febbo?

CHIETI AL VOLTO CON L'INCUBO PESCARA. Chieti non è Pescara. Ma a Pescara è successo quello che potrebbe accadere anche a Chieti: cioè due candidati sindaci per il centrodestra. Solo che nel capoluogo teatino ad alzare la posta non è il Nuovo Centro Destra ma Forza Italia. Avete capito? Proviamo a farci capire. Alle scorse comunali perscaresi il centrodestra si presentò con due candidati sindaci: quello uscente Luigi Albore Mascia, sostenuto da Forza Italia, e quello del Nuovo Centro Destra Guerino Testa. Nonostante le trattative e i tentativi di mediazione i due litiganti non fecero dietrofont. Risultato: una débacle, e Pescara consegnata nelle mani di Marco Alessandrini.

FEBBO O DI PRIMIO? A Chieti, dunque, sta capitando la stessa identica cosa. Solo che a "tirare la cavalla" è l'ex assessore regionale Mauro Febbo (quota FI) che vorrebbe giocarsela alle primarie contro il sindaco uscente Umberto Di Primio. Febbo, grosso contestatore della leadership di Nazario Pagano in Forza Italia, può vantare degli alleati di non poco conto: in Consiglio comunale all’interno dello schieramento di Forza Italia siedono un Parlamentare Nazionale, il Capogruppo e ben 4 Assessori oltre allo stesso Febbo che è stato il primo degli eletti in provincia di Chieti in Consiglio regionale.

PAGANO DICE E NON DICE. L'arbiter elegantiae Nazario Pagano, intervistato dalla Rai, ha detto che qualunque soluzione gli verrà sottoposta "purchè vincente verrà appoggiata da Forza Italia" ribadendo però che "in linea di principio, è contraria alle elezioni primarie". Insomma la campagna elettorale a sei mesi dal voto nel capoluogo teatino è bella che iniziata. E Come direbbe Mario della serie Tv Mario dell'abruzzesissimo Marcello Macchia: "chi s'è visto, s'è visto!".

Il Sub

lunedì 27 ottobre 2014, 14:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
elezioni
chieti
febbo
pagano
di primio
primavera
notizie
campagna elettorale
Cerca nel sito