Chieti al collasso. Si vende!

Il Comune è indebitato per 7,5milioni di euro. All'asta azioni di Eurobic, Arpa Spa, Interporto Valpescara e FPI Spa

Chieti al collasso. Si vende!

IL COMUNE PIU' INDEBITATO D'ABRUZZO. Il Comune amministrato da Umberto Di Primio si sa è indebitato fino al collo. Fonti del quotidiano La Repubblica collocano il capoluogo teatino al settimo posto della classifica dei Comuni con più debiti d'Italia. Al primo posto c'è Torino,  poi Milano e Carrara. Seguono Siena, Genova, Pordenone e, appunto, l'Ente teatino. A marzo la somma del debito ammontava a circa 7,5 milioni di euro: ciò significa che, se gli abitanti del capoluogo sono 53.632 (fonte: wikipedia), allora ciascun chietino dovrebbe ricapitalizzare per ripianare il debito con la somma di 140 euro a testa! Per recuperare un pochino questo gap finanziario il Comune ha deciso per la dismissione delle società partecipate dall'Ente. Lo scopo è reperire liquidità per almeno 180mila euro.

LE SOCIETA' ALL'ASTA. L’Assessore alle Società Pubbliche Partecipate, Marco D’Ingiullo, ha spiegato che l’Amministrazione Comunale ha predisposto l’avviso di Asta Pubblica per la vendita delle partecipazioni azionarie del Comune di Chieti. Si tratta di 55 azioni di Eurobic messe in vendita al prezzo base d’asta di Euro 38,40; Arpa Spa: 450 azioni con un prezzo base di Euro 47.640,64; Interporto Valpescara:270 azioni con un prezzo base di Euro 3.589,79; Finanziaria di Partecipazione ed Investimenti Spa: 262.500 azioni con prezzo base d’asta di Euro 128.737,43.

L'AVVISO PUBBLICO. Tale avviso, pubblicato sull’Albo Pretorio on line e sul sito del Comune di Chieti www.comune.chieti.gov.it , avrà validità fino alla data del 19 novembre 2012. L’apertura delle buste con le relative offerte avverrà martedì 27 novembre 2012.

Marco Beef

martedì 30 ottobre 2012, 13:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
eurobic
arpa
interporto
finanziari
asta
partecipate
classifica
debito
comuni
italia
Cerca nel sito

Identity