Chieti-Poggibonsi da infarto

I neroverdi battono la terza del girone. Bellissimo il goal di Mungo e il rigore parato da Feola

Chieti-Poggibonsi da infarto

CHIETI BATTE 1 A 0 IL POGGIBONSI (TERZA DEL GIRONE). Quei 450 spettatori (pochi) che si sono recati allo stadio "Angelini" non si sono annoiati ad assistere al match Chieti-Poggibonsi: è stato un incontro al cardiopalma. Anche la fortuna ci ha messo lo zampino favorendo un pò i neroverdi che hanno battuto la  terza in classifica sia pure con il minimo risultato, reduce da ben 8 risultati positivi. Ora la speranza di arrivare ai play off si fa più concreta per de De Patre che oggi non ha potuto impiegare Verna squalificato. Al posto del centrocampista è sceso in campo Rinaldi, insieme a tutti gli altri giocatori che domenica scorsa hanno pareggiato con il Martina Franca per 1 a 1. Il Poggibonsi, da parte sua, non aveva in panchina mister Polidoro perché squalificato e sostituito dal vice Di Pisello, nè ha potuto disporre di Dal Bosco e Settembrini squalificati. 

LA GARA. La prima parte della gara vede le due squadre a studiarsi fino a quando arriva il goal partita del Chieti  nel primo tempo. Al 39° Mungo riprende una ribattutadella difesa avversaria e con un gran tiro al volo trafigge Menegatti. Nei primi minuti del secondo tempo all'8° minuto il Chieti passa in vantaggio numerico per l'espulsione di Schicchitano e poco dopo un bel colpo di testa di De Sousa finisce sul palo. Si arriva così al 30°quando è la buona stella di Feola a salvare il risultato: l'estremo difensore prima atterra in area Pera e dopo averlo ipnotizzato gli para in tuffo il rigore decretato dall'arbitro Rapuano.

IL PAGELLINO.

Chieti (4-3-1-2): Feola, Bigoni, Pepe, Di Filippo, Gandelli, rinaldi (32°st Rossi), Vitone, Del Pinto, Mungo (43°st Barbone), De Sousa, Alessandro (39° Viscontini). A disp: Cappa, Colantoni, Cardinali, Di Properzio. All: De Patre.

Poggibonsi (4-3-1-2): Mengatti, Bronchi (41°st Bianconi), Dierna, Salvatori, Roveredo(dal 21° Paparusso), Schicchitano, Passuglia, Giunchi (30°st Miniati), Ilari, Scardina, Pera. A disp: Vernazza, Panariello, Perfetti, Cicali. All: Politori.

Arbitro: Rapuano.

Clemente Manzo

domenica 24 febbraio 2013, 18:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
poggibonsi
mungo
lega pro
stadio
angelini
pera
feola
rigore
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!