Chieti. Gli incivili che sporcano col pattume via Romanelli

Un cittadino da diversi giorni ha deciso di lasciare sacchetti dell'immondizia a due passi dal centro storico

Chieti. Gli incivili che sporcano col pattume via Romanelli
INCIVILTA' NEL CENTRO STORICO DI CHIETI. Via Domenico Romanelli è il vicolo che collega corso Marrucino a via Gennaro Ravizza. A pochi metri da piazza Trento e Trieste a Chieti, nella zona più importante del centro storico, un cittadino, o diversi, da vari giorni ha deciso di depositare i sacchetti dell’immondizia a terra. Sia nel vicolo che sulle tavole dell’impalcatura montata per restaurare un palazzo. «L’assessore alla raccolta dei rifiuti - spiega Luciano Pellegrini - è stato avvisato, ma non si riesce ad individuare la/le persone, eppure ci sono i cassonetti per la raccolta della spazzatura. Il motivo della scelta incivile è impossibile immaginarlo. Forse un dispetto, far vedere che è un diverso e si nota,andare contro le leggi, essere senza regola. La tecnologia mette a disposizione dispositivi per individuare il maleducato, basta attivarli e neanche costerebbe molto. Successivamente, identificato la/le persone, il dispositivo si può rimuovere e l’amministrazione comunale potrebbe usarlo per installarlo in quelle zone dove si verificano queste inciviltà. E’ sufficiente ascoltare le lamentele e i suggerimenti che i cittadini giornalmente fanno presente». 
 
 
  Redazione Independent

lunedì 30 dicembre 2013, 11:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via romanelli
chieti
immondizia
regole
corso marrucino
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!