Chieti. Fabrizio Di Stefano e' il candidato sindaco del centrodestra

Nel capoluogo teatino si torna alle urne in primavera per le amministrative 2020

Chieti. Fabrizio Di Stefano e' il candidato sindaco del centrodestra

FABRIZIO DI STEFANO CANDIDATO SINDACO PER CHIETI. Fabrizio Di Stefano è il candidato sindaco della Lega per Chieti. Lo ha detto chiaro e tondo il senatore Matteo Salvini all'incontro pubblico presso teatro auditorium super cinema di Chieti. Adesso toccherà capire come reagiranno gli alleati del centrodestra (Fratelli d'Italia e Forza Italia) in vista delle prossime elezioni amministrative 2020 nel capoluogo teatino. "Puntiamo a vincere - ha spiegato Salvini - e migliorare quel che la citta' merita che vada migliorato. Portiamo in dote i primi mesi di lavoro alla Regione sulla sanita', sulle infrastrutture, sull'agricoltura: temi cari alla Lega. Sono felice della fiducia che ci hanno dato gli abruzzesi qualche mese fa e li stiamo ripagando. Eleggere un sindaco per la prima volta in un capoluogo d'Abruzzo alle prossime elezioni amministrative per me sarebbe un'emozione".

IL CURRICULUM. Fabrizio Di Stefano è nato a Casoli 55 anni fa. Oltre a svolgere la professione di farmacista e' un politico a tempo pieno: e' stato eletto consigliere regionale e parlamentare per due legislature. Militante sin da giovanissimo nella destra italiana recentemente si e' avvicinato alla Lega dopo essere stato nel Popolo delle Libertà e quindi in Forza Italia.

Redazione Independent

lunedì 23 dicembre 2019, 16:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
fabrizio di stefano
chieti
centrodestra
salvini
elezioni
primavera
Cerca nel sito