Chieti: Comune garantirà bus navetta per commemorare i defunti

Da giovedì servizi integrativi all’interno del Cimitero per assicurare uno svolgimento sereno della ricorrenza

Chieti: Comune garantirà bus navetta per commemorare i defunti

CHIETI: COMUNE GARANTIRA' BUS NAVETTA PER LA RICORRENZA DEL 2 NOVEMBRE. «Anche quest’anno, nonostante le limitatissime risorse finanziarie disponibili, il Comune, in particolare il servizio preposto ad assicurare le attività cimiteriali, ha posto ogni impegno al fine di garantire al meglio la tradizionale commemorazione dei defunti che vede il Cimitero Comunale invaso da migliaia di cittadini e la cui gestione non è esente da problematiche operative in relazione alle sue particolari caratteristiche morfologiche che ne limitano, di fatto, l’accessibilità per anziani e disabili». E’ quanto ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici e Servizi Cimiteriali, Raffaele Di Felice. «Per far fronte a queste come ad altre problematiche, si è reso necessario provvedere all’erogazione di servizi integrativi rispetto a quelli che vengono garantiti nel resto dell’anno che, pertanto, verranno intensificati. A tal fine, tutti i dipendenti comunali addetti ai Servizi Cimiteriali saranno chiamati ad assicurare straordinarie attività di ricevimento e di informazione per far fronte, in particolare, alle esigenze dei concittadini residenti altrove i quali, in questi giorni, colgono l’occasione di far visita al propri cari. Verrà, così, garantita l’apertura continua degli Uffici mentre verrà sospesa la possibilità di accedere all’interno del cimitero con autoveicoli privati per ovvie necessità di sicurezza. L’apporto della Teateservizi srl sarà determinante per agevolare al meglio la fruizione del Cimitero sia attraverso la disponibilità di bus navetta gratuiti che da questa mattina fino al 2 novembre, dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 14.30 alle 16.30, collegheranno il parcheggio di via A. Fieramosca con le varie zone interne, sia per i necessari interventi di manutenzione e pulizia, oltre che per fornire ogni tipo di assistenza e di informazione ai visitatori. Lungo le vie interne verranno posizionati n. 5 bagni chimici mentre le fioriere saranno abbellite con nuove piante di ciclamini. Nel complesso, l’insieme delle ulteriori attività così assicurate garantirà un livello di servizi del tutto analogo a quelli che l’Amministrazione comunale ha in questi anni fornito in occasione della celebrazione dei defunti ma con una spesa notevolmente ridotta grazie alla contrazione del lavoro straordinario e alla razionalizzazione delle attività stesse.»

Redazione Independent
 

mercoledì 28 ottobre 2015, 12:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
bus navetta
2 novembre
cimitero
commemorazione defunti
Cerca nel sito