Chieti. A pochi mesi dal voto si ripropone il problema degli scrutatori

Andrea Ciano (M5S) invita il sindaco Di Primio a prendere decisioni in maniera trasparente sui criteri di selezione dei nominati

Chieti. A pochi mesi dal voto si ripropone il problema degli scrutatori

CHIETI ED IL PROBLEMA DEGLI SCRUTATORI. A pochi mesi dal voto a Chieti si ripropone il problema degli scrutatori ovvero della selezione delle persone che per tre/quattro giorni saranno impiegate nelle scuole del territorio comunale per adempiere alle pratiche di scrutinio per il rinnovo delle cariche amministrative. Fece discutere, lo scorso febbraio, la decisione dei primo cittadino Umberto Di Primo che decise di estrarre a sorte tra 200 nominativi arrivati in posta privata sul suo account di facebook. "Ad oggi - scrive Andrea Ciano del Theate 5 Stelle - gli scrutatori vengono scelti nominativamente e senza criteri oggettivi e trasparenti, dai politici che compongono la commissione elettorale. A questo modo arbitrario opponiamo il nostro metodo di scelta che assicura una percentuale consistente a chi è disoccupato o con un reddito basso, ma assicura anche una fascia di giovani, studenti ed anche lavoratori. Un sistema quindi che non si basa sulla conoscenza personale ma su criteri trasparenti e controllabili. Come abbiamo fatto precedentemente (visto che purtroppo non ancora siamo presenti nelle mura comunali), "regaliamo" questa proposta all'amministrazione. Un'occasione unica per chi nei vari consigli comunali si è lamentato più volte di questa grave lacuna nella gestione della macchina amministrativa". Il gruppo di Chieti rivolge un appello ai consiglieri comunali ed alla commissione elettorale per la valutazione della bontà della proposta e ricordiamo che un sistema del genere è stata usata nel Comune di Pomezia con grande successo. "Basta copiarla - conclude Ciano - e farla propria. Il tutto per il solo beneficio di tutti i cittadini, senza nessun tipo di disparità". I cittadini che non sono iscritti nelle liste e che sono interessati a partecipare agli scrutinii possono rivolgersi all'apposito ufficio elettorale presso il Comune di Chieti.

Redazione Independent

giovedì 13 novembre 2014, 11:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
ufficio elettorale
comune
liste
scrutatori
proposte
notizie
Cerca nel sito