Chiacchiere. Testa o Casciano?

Solita polemica sul dramma dello scalo fluviale: il Pd «fatti da parte». Replica la Provincia: «Rottamatevi è meglio!»

Chiacchiere. Testa o Casciano?

TESTA A CASCIANO: SOLO CHIACCHIERE. «Chi si dovrebbe occupare del porto di Pescara se non il presidente della Provincia e il sindaco di Pescara? Chi dovrebbe seguire da vicino le problematiche della marineria se non i rappresentanti delle istituzioni? Per quanto mi riguarda sto solo facendo il mio dovere, così come l’ho fatto nelle vesti di commissario straordinario del dragaggio del porto, anche se l’intervento è stato bloccato subito dopo l’avvio dei lavori, non per mia responsabilità». Così il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa risponde al segretario cittadino del Pd Stefano Casciano che gli chiede di farsi da parte. Tutte chiacchiere. I problemi sono sempre lì: tali e quali ad un anno fa. Anzi, forse pure peggio.

Marco Beef

venerdì 28 settembre 2012, 18:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
testa
casciano
porto
polemica
notizie
pescara
dragaggio
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!