Che c'entra nel centro?

L'ultima idea del sindaco Cialente: un centro commerciale sotterraneo da 36mln finanziato con capitali privati

Che c'entra nel centro?

L'AQUILA. L'IDEA CENTRO COMMERCIALE SOTTO PIAZZA DUOMO. Il sindaco Massimo Cialente presso la sede dell’Ance (Associazione Nazionale Costruttori Edili) ha incontrato la cittadinanza per spiegare il progetto da realizzare sotto Piazza Duomoparcheggi per i residenti e clienti di un centro commerciale da costruire sempre sotto la piazza. L’opera verrebbe realizzata attraverso il sistema del "project financing", cioè finanza di progetto. E' uno strumento molto in voga che, però, ha creato parecchi problemi ad altri amministratori pubblici abruzzesi (vedi l'ex sindaco di Pescara Luciano D'Alfonso): secondo il Codice degli appalti sono progetti pubblici o di pubblica utilità finanziati in parte o in totale da privati ai quali poi andranno gli utili.

CONTRARIO M5S. Per il MoVimento 5 stelle si tratta dell'ennesima speculazione edilizia. «Ma di quelle più squallide», scrive lo staff. «Si cerca di far passare come un interesse pubblico quello di ridurre notevolmente la sosta dei veicoli nel centro storico (circa 350 posti auto a fronte di una richiesta di 5000 circa) mascherando quello che è - aggiungono - l'interesse economico principale, cioè la costruzione di un centro commerciale (l'ennesimo) all'interno del centro storico di L'Aquila, creando, un enorme danno per i cittadini residenti e per i commercianti. Tutta la piazza  dovrebbe essere scavata fino a 15 metri di profondità per realizzare due piani interrati, vie di accesso interrate a partire dalle strade limitrofe (es. Via XX settembre). Il prezzo complessivo dell'opera sarà di circa 36 milioni di euro ed a detta del Sindaco si realizzerà in un anno circa». Un’opera del genere andrebbe ad incrementare il traffico nel centro storico e poi danneggerebbe irrimediabilmente la microeconomia che già fatica a riprendersi. «La realizzazione di un centro commerciale - spiegano dallo staff grillista - creerebbe danni economici ai commercianti che, se decidessero di riprendere la loro attività, dopo la riparazione dei locali  si troverebbero a competere con la concorrenza dei negozi presenti nel centro commerciale». Il MoVimento 5 stelle L'Aquila inizierà a breve una raccolta firme di tutti i cittadini contrari alla realizzazione dell’opera.

twitter@subdirettore

sabato 09 febbraio 2013, 16:55

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
centro commerciale
l'aquila
piazza duomo
progetto
cialente
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano